Sabato 8 Ottobre 2005 THE INSTABLOG Pagina 1368
INSIDE

PER FUMATORI

Locali per fumatori a Roma
Locali per fumatori a Milano
Locali per fumatori di tutte le città italiane
LE ULTIME NOTIZIE

Simonetta Santamaria e le sue Donne in Noir

11 Donne in noir... con una vena di humour (quella che non guasta mai)
Blog-inK Lady

di Blog-inK Lady

08 Ottobre 2005, ore 10:57
Versione per la stampa
Altri di Colonne




<
p>Simonetta Santamaria, 43 anni, giornalista, vive e scrive a Napoli. Ha iniziato sotto l’egida dell’agenzia di stampa Informedia di Piero Antonio Toma a cui deve la “sindrome delle Trenta Righe” (generando la propensione per la sintesi) e con cui continua a collaborare. Scrive per il settimanale Intimità ma, quelle, sono altre storie…

Il marito, Diego, è molto paziente pur essendo chirurgo nonché personale consulente macabro-scientifico; ha imparato a dormire con un occhio solo per la tipologia di moglie che si ritrova affianco. L’unico uomo con cui lei lo tradirebbe (temporaneamente) è Harrison Ford, perciò può stare tranquillo. I due figli, Fabrizio di 18 anni e Adriano di 17, sono abili chitarristi classici di giorno (come il padre) e musicisti hard rock e metal di notte. Oltre la chitarra, Fabrizio disegna magnificamente e Adriano suona anche la batteria, alla Ian Paice, il mitico drummer dei Deep Purple. Einstein, il loro cane, si limita ad abbaiare. Se loro tre hanno riempito la casa di ogni sorta di strumento musicale, lei l’ha riempita di libri. Una bella guerra tra i suoi e quelli del marito: saggi storici, antiche civiltà e trattati di astrofisica.Tra gli altri, ha tutta la collezione di Stephen King, devozione che l’ha portata, trascinandoci pure la famiglia, fino nel Maine, in pellegrinaggio alla casa del Maestro e nei luoghi dei suoi romanzi.

Finalista ad un paio di concorsi (l’inevitabile impronta horror non dev’essere piaciuta più di tanto ai giurati), ha pubblicato racconti su diverse antologie tra cui Ai Confini del Buio e Malefica, e ha realizzato un progetto di fiction. Sul sito La Tela Nera (www.latelanera.com) è scaricabile il suo e-book Black Millennium che ha già superato i 4500 download.

A maggio scorso ha vinto l’Undicesima Edizione 2004 del Premio Lovecraft per la narrativa horror con il racconto Quel giorno sul Vesuvio (in esclusiva su Horror Magazine: www.horrormagazine.it/racconti/1364). Lo scrittore Nicola Verde lo ha definito “un delirio che monta, un esempio mirabile di come fantastico e richiami mitologici si fondano con l’horror, con quel pizzico di regionalismo che lo impreziosisce”. Scrivere horror è una cosa abbastanza insolita per una donna, e italiana per giunta, tanto che perfino ANSA e ADNKronos hanno battuto la notizia che è rimbalzata su quotidiani e web. La vittoria del Lovecraft le ha fruttato a pieno titolo l’appellativo di “Donna Inquietante” e una serie di nomignoli come Simonoir, Lady Horror, Amelia (la fattucchiera che ammalia).

Tanto per dimostrare che chi scrive horror non è un pazzo maniaco, il suo alter ego rosa ha di recente pubblicato un racconto umoristico nell’antologia tutta napoletana Quel sacripante del grafico si è scordato il titolo (Graus &Boniello) curata da Edgardo Bellini e Pino Imperatore, coordinatori del Laboratorio di scrittura umoristica “Achille Campanile”.

Donne in Noir ( Il Foglio Edizioni) è il suo primo libro e si presenterà ufficialmente alla FNAC Napoli il 10 ottobre prossimo. Il progetto sarebbe di trarne una fiction televisiva a episodi. Ha già contatti con un autore ma il gioco è ancora aperto. Intanto una casa editrice americana ha chiesto di visionarne la versione tradotta. Hai visto mai, incontrasse Harrison Ford…


Articolo letto 18 volte
0 commenti

COMMENTA L'ARTICOLO

Nome:
Email:
Web:
Commento:
INVIA SMS DI NOTIFICA COMMENTO 

IN COPERTINA

24 Settembre 2005 •  Turn it Up Paris (6)
20 Settembre 2005 •  Chiara Edelfa Masciotta in Miss Italia 2005 (12)
14 Settembre 2005 •  Violentato da tre donne... sporge denucia (8)

ULTIMI ARTICOLI

Inutile per la pace nel mondo/1 - Facciamo un sondaggio inutile per la pace nel mondo, tanto per cambiare. Quali sono le prime tre pagine che visitate nel Web non appena aprite il vostro browser? Se includerete questa, non otterrete nessun beneficio e, siate anche anonimi, ma sinceri.
08 Ottobre 2005 • (3 commenti)
SMSBible, messaggi abbreviati dal paradiso - La Bible Society australiana ha tradotto tutti i 31.173 versi della Bibbia nel moderno linguaggio abbreviato usato negli SMS. SMSBible, attualmente disponibile nella sola versione inglese, può essere scaricata gratuitamente allo scopo di essere diffusa nei cellulari di tutto il mondo!
07 Ottobre 2005 • (0 commenti)
BlogPress 2.0 beta ma molto beta... - Tante, troppe cose sono successe in questa settimana di apparente inattività. La più importante è sicuramente la nuova redazione basata su XMLHttpRequest, la meno, è che ieri ho definitivamente rinunciato alla famosa Porsche dei poveri in cambio di tutta la baracca.
06 Ottobre 2005 • (3 commenti)
Che bestia sei? Scrivilo via e-mail - Alcuni la definiscono coda di scimmia, altri piede di gatto, orecchio di maiale, cagnolino, cavallo, larva o addirittura tronco di elefante. Non è un indovinello, è come la nostra chiocciola (@) viene vista negli altri paesi del mondo, escluso lo Sri Lanka, dove non riescono a trovargli ancora un nome.
23 Settembre 2005 • (2 commenti)